margherita.arrighi@gmail.com

Klimt l’albero della Vita e della Pace by Margherita Arrighi

In primavera mi ritrovo spesso ad osservare ogni fiore con stupore, sarà perché mi chiamo Margherita di primo nome e Flora di secondo. Un paio di anni fa, mentre dipingevo il mio Albero della Vita ispirato a quello di Klimt, ho percepito il suo desiderio e quello del suo committente, di vedere un mondo unico ed in Pace.

100 x 100 su tela in tecnica Mixed MediaKlimpt-copia

Per me l’Albero della Vita è la soluzione ai problemi dell’umanità. Silenziosamente ci invita a fermarci, a non giudicare e meditare. la mia interpretazione con la Pupa dagli occhi grandi è molto simile a quella originale, ma al posto dei rami ha delle strade scure con frasi motivazionali.

IMG_6490

Inoltre ha altre particolarità come il barboncino nero che crede in sé stesso, la canina dalle orecchie grandi ed il gatto grigio. Al centro la bambina dagli occhi grandi castana diffonde la pace nel mondo con la forza del suo pensiero.

Il progetto originale
albero

All’inizio volevo coprirla con un vestitino e se noti il barboncino è diverso da quello nel quadro finale.

IMG_7750

Mi piace realizzare stampe e riproduzioni dei miei quadri come queste che puoi vedere qua sopra. Ritocco a mano le stampe su tela con colori ad olio, acrilico e materia.

IMG_7569Sopra il cammeo o photo locket che si apre e al cui interno inserisco una frase sempre super positiva.

Mi piace anche lavorare il legno e realizzo delle collane con una perla in cartapesta che sarà il tuo mantra personalizzato ed una gemma di legno che invece è una Pupa con un messaggio di speranza. Tutte queste collane sono in via di sperimentazione. Scopri di più cliccando qui 

margherita.arrighi@gmail.com

margherita.arrighi@gmail.com

Sono una pittrice sognatrice, appassionata della corrente artistica Mixed Media ed influenzata da questa, ho trovato nelle mie opere un equilibrio tra la pittura e l'applicazione di elementi che si trovano nella nostra vita quotidiana.
Raffiguro ciò che mi appartiene, come per esempio i miei due carlini Rugo, Tita che nelle opere vengono rappresentati quasi in modo giocoso, le figure femminili appaiono quasi elementari a chi le osserva, ma forse ad una più approfondita osservazione ci si può accorgere della loro difficile esecuzione.
Esse fuoriescono dalla tela trascinando ciò che mi circonda, le parole , le immagini, la carta , i fregi e tutto quello che inserisco nello sfondo, tutto porta a loro, ai loro occhi dolcissimi, che trasmettono serenità a chi le osserva e che danno alle opere quell' armonia dolce e gentile.
Nelle opere cerco di rappresentare me stessa non in senso figurativo ma racconto con i miei messaggi, i miei progressi e tutto quello che ho imparato nel mio percorso creativo. Racconto tutto quello in cui credo, sono messaggi che in questo modo acquistano forza e divertano ferme come rocce. Chiunque può leggere quello che vi è scritto sopra ed interpretare come vuole il loro significato, con la speranza è che qualcosa che scrivo vada ad innaffiare pensieri positivi di tante persone!
Credo fortemente che a goccia a goccia si può riempire anche il mare!!!!

This Post Has 2 Comments
    1. Grazie Barbara…! Hai ragione, purtroppo è in fase di costruzione il mio e-commerce, ma non appena sarà pronto, annuncerò la notizia sulla mail che riceverai automaticamente se ti iscrivi qua a destra con nome e e-mail. Per ora ti consiglio di venire a trovarmi al mio studio oppure dare uno sguardo al negozio di Cinzia Giorgetti che ospita le mie stampe dell’anima e dei miei cammei (rivenditore unico al mondo dei miei cammei).
      Il mio studio è in via Preselle, 73
      Zenzero (negozio borse in centro a Grosseto di Cinzia Giorgetti) è in via Garibaldi di fronte al caffè Latino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *