margherita.arrighi@gmail.com

Vivi il tuo Sogno con la Pupetta di Margherita Arrighi

Ti presento la Pupetta del Sogno che, con i suoi grandi occhi ti rassicura, ti dona le soluzioni e porta la serenità durante la notte e nel nuovo giorno.

Quadro originale 100×120 cm su tela in tecnica mista

COME E PERCHE’ HO DIPINTO LA PUPETTA DEL SOGNO

Il blu del quadro ha una tonalità molto particolare che ho creato io, perché dovevo coprire una grande superficie e volevo che fosse un colore caldo e avvolgente. Il blu secondo me è il colore della sincerità , della fratellanza e della famiglia. Il blu è la notte e l’ho steso su uno strato di sabbia e colla vinilica.

E’ molto importante dormire bene tutta la notte. Dipingendo la mia Pupetta del Sogno volevo intensamente che tutti potessero dormire bene e facessero sogni belli, per aprire la strada ad un buon nuovo giorno.

COME FARE PER DORMIRE SEMPRE BENE

Io ho un metodo infallibile per dormire bene e te lo voglio svelare, perché a volte ho sofferto di insogna e so come si sta male. Ormai sono anni che non mi succede più e ti assicuro che non c’è assolutamente bisogno di goccioline o pasticchine miracolose…!

Con il mio metodo non puoi non addormentarti bene tutte le sere…! E’ una bomba di sonno e tranquillità che ti entra fin nelle ossa e spero che possano metterla in pratica tutti.

  • Come prevenzione, una volta al mese, invece di guardare un film, mi rilasso guardando il meraviglioso cortometraggio su Youtube:  “I passi del silenzio” (a cura di Eliana Guerra) dedicati a Siloe, un convento vicino a Paganico in Toscana. La musica, i frati e la voce di Christian Lansante che narra i testi di Thomas Merton, mi aiutano a sintonizzarmi sulle cose semplici.
  • Nella stagione fredda bevo una bevanda calda senza caffeina e non vado a letto con il senso di fame.
  • Leggo uno o due paragrafi di un libro sulla crescita personale e primo fra tutti io consiglio “Massimo rendimento” di Brian Tracy.
  • Leggo il  Mantra che ho scritto sul quadro. Non sono parole mie, ma è una poesia venuta fuori copiando quà e là i testi di Thomas Merton, dedicando più possibile attenzione alla notte ed al sonno, perchè è di questo che io voglio parlare nel mio quadro. Leggi in silenzio e con la stessa intensità con cui Christian Lansante (voce di sottofondo de “I passi del Silenzio“) si esprime e vedrai che la magia piano piano farà il suo corso.

    Appaiono le stelle

    la notte abbraccia la metà silenziosa della terra

    proteggimi

    in Te mi rifugio

    anche di notte il mio cuore mi istruisce

    con Te il mio corpo riposa sicuro

    con Te non vedrò la corruzione

    con Te so di scegliere il sentiero giusto

    donami un sonno riposante ed accoglimi tra le Tue braccia

    teneramente

    (stampa questa poesia e leggila insieme alle tue affermazioni positive)

  • Faccio la respirazione controllata. Preferisco farmi guidare dalle parole registrate dei vari link del libro di Steven Bailey  – HO’OPONOPONO – 10 Tecniche Essenziali. Quando sono in casa ho internet illimitato e lo posso fare con serenità. Cliccando la foto qua sotto puoi accedere ad una meditazione controllata che ho scelto io per te.

Come puoi vedere, sul collo della Pupetta ho dipinto la mia gatta Fufy che vede nella notte (lo so, sembra un topo ma per me è lei). I gatti sono abili e svelti e possono acchiappare i tuoi sogni. I gatti  sono instancabili e sempre attenti, ma sanno sempre quando è il momento di meditare e di dormire.

Spero di esser stata utile almeno per una persona, ma se ti è piaciuto il mio messaggio sarebbe bello condividerlo e farlo conoscere ad altre persone che ne hanno bisogno. Dormi bene e Vivi il Tuo Sogno.

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

margherita.arrighi@gmail.com

Sono una pittrice sognatrice, appassionata della corrente artistica Mixed Media ed influenzata da questa, ho trovato nelle mie opere un equilibrio tra la pittura e l'applicazione di elementi che si trovano nella nostra vita quotidiana.
Raffiguro ciò che mi appartiene, come per esempio i miei due carlini Rugo, Tita che nelle opere vengono rappresentati quasi in modo giocoso, le figure femminili appaiono quasi elementari a chi le osserva, ma forse ad una più approfondita osservazione ci si può accorgere della loro difficile esecuzione.
Esse fuoriescono dalla tela trascinando ciò che mi circonda, le parole , le immagini, la carta , i fregi e tutto quello che inserisco nello sfondo, tutto porta a loro, ai loro occhi dolcissimi, che trasmettono serenità a chi le osserva e che danno alle opere quell' armonia dolce e gentile.
Nelle opere cerco di rappresentare me stessa non in senso figurativo ma racconto con i miei messaggi, i miei progressi e tutto quello che ho imparato nel mio percorso creativo. Racconto tutto quello in cui credo, sono messaggi che in questo modo acquistano forza e divertano ferme come rocce. Chiunque può leggere quello che vi è scritto sopra ed interpretare come vuole il loro significato, con la speranza è che qualcosa che scrivo vada ad innaffiare pensieri positivi di tante persone!
Credo fortemente che a goccia a goccia si può riempire anche il mare!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *